Come scegliere i tappeti per il bagno

tappeto, tappeto bagno, tappeto doccia, tappeto in cotone, tappeto antiscivolo, tappeti bagno, tappeti da bagno

Come scegliere i tappeti per il bagno

Se avete da poco ristrutturato il bagno oppure se avete da poco cestinato i vecchi tappeti, è giunta l’ora di arredare il bagno scegliendo i tappeti che più esaltano le particolarità di questa stanza dedicata al relax e all’igiene. Prima di acquistare un tappeto per il bagno, è necessario considerare diversi dettagli, poiché ogni tappeto possiede caratteristiche specifiche. Per questo motivo è necessario scegliere un tappeto da bagno che sia resistente all’acqua, ai danni e che sia durevole nel tempo. Fortunatamente in commercio esistono una buona varietà di tappeti da poterli trovare in una vasta gamma di design e dimensioni. Ecco come scegliere i tappeti per il bagno.

Tappeti da bagno in cotone e ciniglia
I tappeti da bagno sono di solito molto semplici e normalmente vengono realizzati sia in ciniglia, che in cotone. Il cotone è il tipo più comune di tessuto, in quanto presenta eccellenti proprietà che contribuiscono alle sue qualità durevoli. Il materiale è anche abbastanza sottile e consente una facile asciugatura; la sua sottigliezza consente inoltre, un facile taglio che assicura una misura perfetta per qualunque sia la vostra misura ideale. Tali tappeti sono disponibili in una vasta gamma di colori. I tappeti da bagno in cotone però, sono soggetti a danni graduali, nel caso in cui non sono adeguatamente asciugati dopo essere stati bagnati.

Materiale dei tappeti
I tappeti da bagno in ciniglia sono realizzati con materiali come l’acrilico, il rayon e il polipropilene, che sono esclusivamente artificiali. La qualità principale di questi tappeti da bagno è che sono altamente durevoli; questa proprietà è dovuta dal fatto che i materiali non vengono danneggiati dal contatto diretto con l’acqua costante, di conseguenza si presentano più resistenti all’usura del tempo e delle intemperie casalinghe.

Tappeti da bagno ante vasca
I tappeti da bagno da mettere davanti alla vasca, invece, presentano caratteristiche diverse, in quanto richiedono una base antiscivolo e un materiale che assorba l’acqua facilmente; i tessuti maggiormente consigliati sono la spugna e il cotone, poiché assorbono rapidamente l’acqua e sono molto facili da pulire. È anche possibile acquistare un tappetino ecologico realizzato in bambù e viscosa. La maggior parte dei tappeti per il bagno, possono essere lavati in lavatrice. Per essere sicuri però. Prima di lavare il tappeto è necessario consultare le istruzioni di lavaggio presenti sull’etichetta interna.

Abbinare i tappeti all’arredamento
Se siete delle persone dai gusti molto particolari, la scelta dei tappeti per il bagno non può prescindere da un’esatta analisi dei colori e delle forme del vostro mobilio. Infatti, dovete tenere conto di come abbinare i colori del pavimento e delle pareti alla forma e colori dei tappeti. Il consiglio è quello di scegliere uno stile che si adegui bene al vostro arredamento e soprattutto colori che richiamano il relax mentale.

tappeto, tappeto bagno, tappeto doccia, tappeto in cotone, tappeto antiscivolo, tappeti bagno, tappeti da bagno

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

Gentile Cliente,

a causa dell'emergenza COVID-19 e delle disposizioni di legge attualmente in vigore, ti comunichiamo che tutti gli ordini online verranno evasi alla riapertura dei nostri magazzini in base agli aggiornamenti di legge.

Tieni sotto controllo il nostro sito per rimanere aggiornato su tutte le nuove disposizioni in materia.